Nuovo progetto: Atlante fotografico sulle MGF in Infanzia e Adolescenza

Carissime, Carissimi,

la collega e amica della SIGIA Jasmine Abdulcadir, ostetrico-ginecologo che si occupa di mutilazioni genitali femminili in Svizzera, conduce un progetto di atlante fotografico sulle MGF nell’infanzia e adolescenza in collaborazione con colleghi e esperti di Arizona State University, Università di Bruxelles, Montreal, Firenze e Bamako, la Denver Health Refugee clinic e la American Academy of Pediatrics. Una discussione è in corso su un possibile patrocinio dell’OMS.

J. Abdulcadir chiede il nostro aiuto per raccogliere immagini sull’argomento. Chi volesse contribuire a questo progetto, supportato dalla SIGIA, può mettersi in contatto direttamente con lei all’indirizzo Jasmine.Abdulcadir@hcuge.ch

Di seguito riporto una sintesi del suo CV, il suo profilo researchgate e la lettera con cui presenta questa iniziativa.

Jasmine Abdulcadir, MD PD FECSM. FMH in Ginecologia e Ostetricia

  • Medico Responsabile dell’Unità delle Urgenze Ginecologiche e Ostetriche.
  • Responsabile dell’ambulatorio “MGF”. https://www.hug-ge.ch/gynecologie/mutilations-genitales-feminines
  • Dipartimento di Ginecologia e Ostetricia. Ospedale Universitario di Ginevra
  • Docente alla facoltà di Medicina. Unità della Riproduzione. Università di Ginevra
  • Consultant per il Network Svizzero contro le MGF https://www.excision.ch/
  • Consultant 2013-2017 per l’OMS Department of Reproductive Health and Research con una collaborazione ancora in corso (2018). 
  • https://www.researchgate.net/profile/Jasmine_Abdulcadir

 

Caro Dr Tridenti, 

Come discusso ieri per telefono, insieme alla Dottoressa Catania, le scrivo riguardo all’idea del progetto che stiamo discutendo con tutti i pediatri / medici legali e ginecologi in cc da più di un anno. 

L’idea è di mettere insieme i nostri sforzi per fare una sorta di atlante / strumento / libreria di immagini di bambini con mutilazione genitale femminile (MGF) (pre e post puberi) per l’insegnamento, a fine medico-legale, facilitazione della diagnosi, ecc. un po’ come abbiamo fatto per le donne adulte con MGF https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=abdulcadir+j+learning+tool 

Abbiamo iniziato a discutere nel 2017 e abbiamo continuato durante la riunione del G3 sulle MGF lo scorso maggio https://www.fourwav.es/view/644/customtab135/ anche in considerazione delle prossime linee guida AAP sulle MGF che saranno pubblicate a breve sotto la guida della Dr. Young (che è in cc). 

Ottenere immagini di minori e la questione del consenso (da parte di entrambi i genitori e la bambina) rendono questo progetto impegnativo e un po’ difficoltoso. Questo è il motivo per cui stiamo cercando di essere in molti e vedere insieme se diventa fattibile. 

Avremmo bisogno di immagini di tutti i tipi di MGF, complicazioni (come le cisti) e possibili diagnosi differenziali (compresi i genitali senza MGF). 

In qualità di Presidente di SIGIA (Società Italiana di Ginecologia dell’Infanzia e dell’Adolescenza (SIGIA)), vicepresidente di EURAPAG e FIGIJ, abbiamo pensato che questo progetto potesse interessarle; e se questo è il caso, il suo aiuto e i suoi consigli sarebbero molto graditi ed utili Grazie per il suo tempo e la sua considerazione, Cordiali saluti

Jasmine Abdulcadir